I teatri di Milano, quelli che chiudono e quelli che riaprono

Mentre alcuni teatri hanno annunciato che chiuderanno (vedi lo Smeraldo di cui ci siamo occupati la settimana scorsa), altri vengono fermati momentaneamente per ragioni di sicurezza (il Libero di via Savona come leggiamo su SpettacoliNews) e altri ancora interdetti al pubblico con veri e propri blitz (il Teatro della Memoria di via Cucchiari, vedi "Repubblica" di sabato scorso) ce ne sono altri che "rinascono". Forma di intrattenimento non più al passo con i tempi? Difficile credere che riununceremo ben presto a una tradizione ultramillenaria come quella teatrale.

Come ci scrive giustamente Leppie una nostra utente: "Ma veramente le sale teatrali stanno aumentando e le ristrutturano pure". Se infatti l'Elfo ha traslocato in corso Buenos Aires in una nuova sala e la Compagnia dei Filodrammatici - lungi dal lasciare vuota una sede tanto storica - ha preso il suo posto in via Ciro Menotti forse non tutti ricordano che il Piccolo nel 2009 ha riaperto al pubblico gli spazi di via Rovello 2 e il Lirico di via Larga è in corso di ristrutturazione (fine lavori: 2012) come testimonia il serivizio di Livemilano che vi segnaliamo.

Video | Emanuele Lopatriello/Livemilano by Vimeo

  • shares
  • +1
  • Mail