Milano in 3D con Cubeyou



Una passeggiata virtuale, come nel più popolare Street View, ma questa volta con una prospettiva inedita: gli esercizi commerciali, gli hotel e i musei dall'interno. In questo modo La piattaforma dà modo al turista di visitare la città ancora prima del suo arrivo, permettendogli di individuare il posizionamento dell’hotel, visitare dall’interno le attività commerciali del quartiere, i palazzi d’interesse culturale o istituzionale (grazie anche al Patrocinio del Comune di Milano).

Un nuovo strumento digitale a disposizione dei cittadini e di tutti coloro che vogliono conoscere la nostra città attraverso una vera e propria passeggiata virtuale. Rappresenta una delle migliori leve di marketing a disposizione dell’Amministrazione per qualificare, comunicare e promuovere la città, la sua storia e i suoi monumenti in vista di un grande evento internazionale come Expo 2015

Così, l'Assessore al turismo e marketing territoriale per la presentazione ufficiale. L'ambizioso obiettivo è quello di creare la prima città virtuale al mondo capace di riprodurre tutte le attività che sono presenti. A tale scopo sono stati identificati alcuni palazzi che rappresentano la vita pubblica della città e delle sue Istituzioni, edifici che solo in alcuni casi e in alcuni giorni vengono aperti al pubblico: da Palazzo Marino al Castello Sforzesco, da Palazzo Sormani all'Anagrafe di Via Larga, dal Planetario all'Acquario Civico.

  • shares
  • +1
  • Mail