Manca poco a Natale: quanto spenderemo a Milano? L'indagine di Confcommercio

una poltrona per due Venerdì è il giorno in cui mi arriva la newsletter di Confcommercio Lombardia, dentro c'è qualche appuntamento utile e qualche dato interessante. Questa volta prendiamo spunto da una ricerca - nazionale - sui consumi previsti per le festività natalizie. Per dirla chiara: quanto spenderemo a Natale.

Con le tredicesime gli italiani spenderanno 33,6 miliardi, l'1,2 per cento in più del 2009, anche se la spesa media per famiglia, in termini reali, subirà un calo (...) Non sarà un Natale "freddo" per i consumi anche se la spesa media per famiglia, in termini reali (al netto dell'inflazione), registrerà un calo dell'1,2%: 1.337 euro (1.354 euro nel 2009).

Millequattrocento euro in media? Mica poco. Ma ci sono anche altri dati interessanti, tutti dopo il salto.

Come li spendiamo questi circa 1.400 Euro in media? Ripensando al mio Natale e agli anni passati, mi viene in mente più o meno questa suddivisione. Facevo magari un solo regalo impegnativo, e tanti regali piccoli - decine di aquiloni l'anno scorso, raccolte di Peanuts, libri fotografici della serie Icons della Taschen - hai voglia a superare i mille Euro, mai neanche lontanamente avvicinato, oltre a non potermelo oggettivamente permettere.

Va detto però che non ho mai dovuto affrontare le spese del pranzo o del cenone. Ecco come dovrebbero cambiare le spese degli italiani per quest'anno. Interessante quel 2,1 miliardi di Euro che spenderemo in bevande e alimenti: andando a fare una divisione a spanne, se siamo circa 60 milioni in Italia, la media è 2.100.000.000 : 60.000.000 = 35 Euro, ma siamo davvero nel campo della statistica alla Trilussa e del noto pollo...

In crescita la spesa per generi alimentari (+0,6%), per la piccola e media tecnologia (+2,7%), per elettrodomestici, mobili ed elettronica di consumo (+0,5%). Bene anche computer e accessori (+1,5%). Per alimenti e bevande gli italiani spenderanno 2,1 miliardi (+2% rispetto al 2009), mentre calerà la spesa per abbigliamento e calzature (-0,3%)

Se volete leggervi la ricerca nel dettaglio, la trovate sul sito Confcommercio. Voi che Natale avete in vista, spendaccione o cauto?

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: