Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre

mudima riva Sabato pomeriggio tornando dalla Fiera dell'Artigianato la Rossa aveva qualche problema, penso dei cali di corrente. Così scendo a Palestro e proseguo a piedi in direzione Loreto. Passeggio verso Buenos Aires, ma c'è troppa gente: giro in via Tadino e alla Fondazione Mudima trovo per caso una bella mostra, ve la consiglio.

Si tratta di Silverio Riva, scultore italiano. Non ne sapevo nulla: ci sono capitato davanti e sono entrato: all'interno, la sorella dell'artista - scomparso nel 1998 - mi ha guidato per i due piani dell'esposizione. Leggo nel comunicato del Mudima:

Silverio Riva, nato a Voghera nel 1940, diplomatosi al Liceo Artistico continua gli studi in scultura con Luciano Minguzzi all'Accademia di Brera di Milano, distinguendosi molto presto per l'originalità e l'afflato poetico di cui carica le sue opere.

Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre

Uno dei tratti caratteristici di Riva è un ecologismo in anticipo di qualche decennio sull'affermazione di una nuova sensibilità per l'ambiente tra le masse.


Subito segnalato come una delle figure più originali della scena artistica di quegli anni, dal 1965 si avvia verso un'importante carriera che lo porta ad esporre il suo lavoro in prestigiose gallerie ed istituzioni nazionali (Milano, Padova, Albissola, Piacenza, Savona, Campione d‟Italia, Torino, Parma, etc.) ed estere (Amsterdam, Atene, Tel Aviv, Stoccolma, Basilea, etc.) in mostre personali e collettive. Oltre alla sua attività di scultore e a quella didattica di professore all‟Accademia di Brera, nei primi anni 80, è stato anche ideatore e curatore per il Comune di Voghera di una innovativa iniziativa artistica chiamata “Arte e Ambiente” che coinvolse l'Oltrepò pavese e che si rivolse, in anticipo sui tempi, alla sensibilizzazione del patrimonio ecologico e alla valorizzazione del territorio. In quella occasione, e per alcune edizioni, Riva riuscì a riunire un collettivo di artisti tra i maggiori scultori italiani (Arnaldo Pomodoro, Finotti, Somaini, Sangregorio, Staccioli, Bodini e altri) che operarono in situ coinvolgendo la popolazione locale.

Un artista-artigiano capace di manipolare la materia in maniera affascinante. Fateci un salto, prosegue fino al 23 dicembre, l'ingresso è gratuito.

Fondazione Mudima
Via Tadino 26
Milano 20124
Tel +39 02 29409633
info@mudima.net
http://www.mudima.net/

Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre
Silverio Riva alla Fondazione Mudima fino al 23 dicembre

  • shares
  • +1
  • Mail