Ticket d'ingresso a Milano, addio?

Avete presente tutte le discussioni in giunta sul ticket? I dibattiti televisivi? I sondaggi organizzati dalla Moratti? Le alzate di scudi dei comuni dell'hinterland? Ebbene, tutto ciò è ormai passato nel dimenticatoio stando alle dichiarazioni dell'assessore ai Trasporti e all' Ambiente del Comune di Milano, Edoardo Croci. Pare che secondo l'assessore milanese l'avvio della sperimentazione del ticket non abbia più una data certa, e che sia solo uno dei tredici punti, e nemmeno prioritario, per migliorare il traffico milanese.

L'assessore afferma che comunque entro il 2007 la 'tassa antismog' sarà applicata, certo che se verrà applicata con la stessa solerzia delle sperimentazioni, che dovrebbero già essere partite, siamo a posto.

Riprendiamo questa dichiarazione di Croci dall'Ansa:

"Le priorita' sono altre due: il potenziamento del trasporto pubblico (arriveranno 200 nuovi autobus a breve, oltre all'avvio l'anno prossimo dei cantieri per le metropolitane) e il sostegno alla 'mobilita' dolce', cioe' piste ciclabili e percorsi pedonali"

E' un addio o un arrivederci al ticket d'ingresso? Come sempre, chi vivrà vedrà.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: