Chiudete quella porta! L'appello di Legambiente ai negozi spreconi



Un appello di Legambiente invita i negozi milanesi a chiudere quelle porte che invece rimangono aperte per attrarre i clienti facendo lievitare consumi energetici e inquinamento.

Secondo una ricerca della Cambridge University i vantaggi ambientali di questo semplicissimo gesto sono notevoli: chiudendo la porta, i negozi possono dare un contributo significativo per l'ambiente riducendo il consumo energetico fino al 50%.

Legambiente ha chiesto anche ai milanesi di fare la loro parte inviando fotografie di negozi spreconi a viviconstile@legambiente.org: sono già una ventina quelle raccolte nella gallery del sito viviconstile.org, scattate davanti ai più grandi negozi di abbigliamento per le vie del centro milanesi. In Inghilterra hanno organizzato persino una campagna "Closethedoor": i negozi che aderiscono possono esporre un adesivo in cui si dice che si tiene la porta chiusa per risparmiare energia, come segno distintivo e di vanto.

Chiudete quella porta!: L\'appello di Legambiente ai negozi spreconi
Chiudete quella porta!: L\'appello di Legambiente ai negozi spreconi
Chiudete quella porta!: L\'appello di Legambiente ai negozi spreconi
Chiudete quella porta!: L\'appello di Legambiente ai negozi spreconi

Foto tratte dall'album di Legambiente

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: