“WOW” il Museo del Fumetto di Milano inaugura il 3 marzo



Se ne discute ormai da un po' di tempo, ma ormai è certezza l'inaugurazione il prossimo 3 marzo del museo dedicato al fumetto. Wow!, proprio nella città che ha visto i natali del mitico Corriere dei Piccoli e del Il Giornalino. La città della mitica Bonelli, la casa editrice che ha creato Tex, Dylan Dog, Zagor, Nathan Never, Martin Mystère e tanti altri titoli. Ma c’è anche la Astorina di Diabolik e Disney Italia di Topolino.

Un Museo che sarà anche un centro di documentazione, con corsi e stage, ma anche una biblioteca con ben 500.000 pezzi tra albi a fumetti, enciclopedie, libri di saggistica e narrativa, manuali tecnici, portfoli di autori, rassegne bibliografiche, disegni originali, documenti e oggetti di ogni tipo. Tutto questo grazie allo sforzo organizzativo della Fondazione Franco Fossati.

All'inaugurazione parteciperanno 12 artisti che si confronteranno in un contest di writing a tema fumettistico, realizzando un’opera su pannelli di legno. I vincitori avranno l’onore di dipingere l’intera facciata della sede del museo ubicato in viale Campania 12.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: