Palazzo Reale apre alle "bizzarrie" dell'Arcimboldo, milanese del 500

giuseppe arcimboldo

Si apre oggi a Palazzo Reale una mostra dedicata a un artista milanese molto speciale. Parliamo di Giuseppe Arcimboldo, nato a Milano nel 1527 è famoso per aver realizzato una serie di quadri dedicati a Teste Composte, ovvero ritratti burleschi realizzati attraverso una combinazione di oggetti o cose dello stesso genere (fiori, frutta, verdura, pesci, uccelli, libri).

La mostra non solo è interessante per riscoprire un personaggio della Milano dei tempi che furono, ma offre anche un interessante prospettiva sull'epoca in cui visse l'Arcimbolo (o Arcimboldi, secondo alcuni documenti). Splendidi anche i lavori di molti altri artisti a corredo della mostra (alcuni piccole opere di Leonardo e dei suoi discepoli) sul grottesco e le deformazioni del corpo, delle vere chicche nel loro genere.

Abbiamo fatto una visita alla presentazione per la stampa della mostra. Caso mai incontraste nella piazza di Palazzo Reale una creatura al quanto spaventosa, non vi terrorizzate: si tratta della trasposizione in 3D di un'opera dell'Arcimboldo realizzata dall'artista contemporaneo Philip Haas. La mostra resterà aperta fino al 22 Maggio 2011.

Foto | Carlo Prevosti

giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo

giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo
giuseppe arcimboldo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: