Milano Sound: una settimana di concerti a Milano dal 12 al 18 febbraio

milano sound nuovo settimana fino al 19

Anche questa settimana è passata, è venerdì, si avvicina il weekend ed è giorno di rubrica Milano Sound. Quali saranno i concerti più interessanti della prossima settimana dal 12 al 19 febbraio? Lo vedremo dopo il salto. Intanto voglio segnalarvi uno spettacolo che non è (solo) un concerto, ma qualcosa di diverso.

Ieri sera sono finito alla Casa139 e c'era un reading di Guido Catalano accompagnato dal chitarrista Federico Sirianni: forse pochi di voi lo conoscono, ma Catalano è un poeta straordinario. Nella prefazione di Gipi al libro La donna che si baciava con i lupi leggo

Sullo schermo del computer ho letto la prima poesia di Catalano Guido. Una cosa strana allora è successa. La poesia parlava di un cuore che faceva bum. C’era nel racconto un tipo che misurava il suo amore in umberti echi. Il mio cuore lo aveva fatto spesso. Lo riconoscevo quel bum. E risi. E mi commossi. Se si scrive così.

Effettivamente è così: Sirianni e Catalano saranno di nuovo a Milano venerdì 19 febbraio all'Associazione Culturale Van Ghé con lo spettacolo Il grande fresco.

Venerdì 11 febbraio
Questa sera se amate l'hip hop c'è Marracash al Live Club di Trezzo sull'Adda, biglietti a 12 euro - 10 se li acquistate online. Il locale apre alle 22, il concerto inizia verso le 23.30. Sempre stasera, ore 21.30 alla Casa139 di via Ripamonti ci sono gli Egokid: ingresso con tessera Arci più sottoscrizione di cinque euro. Sonorità decisamente differenti quelle dei Teka P che invece saranno all'Arci Scighera, ingresso a sei euro più tessera Arci, concerto dalle 23 in poi.

Sabato 12 febbraio
Vi sarebbe piaciuto andare a vedere gli Skunk Anansie al Forum di Assago? Troppo tardi: sold out, almeno a quanto leggo sul sito di TicketOne. Alternative? Tutt'altro genere, ma se proprio siete inconsolabili, ci sono i Goblin ai Magazzini Generali. Prima di storcere il naso, risentitevi Phantom dei Justice e un pezzone dalla colonna sonora di Tenebre di Dario Argento. Grandissimi Goblin. Volendo al Live Club di Trezzo c'è Steve Wynn a dieci euro.

Domenica 13 febbraio
Al Circolo Magnolia ci sono i Made on Via Audio

Le cose in grande le fanno solo quelli che partono da delle grandi idee. Via Audio ci ha ormai abituato solo a belle sorprese e bellissime scoperte. Per una domenica particolare raggruppa un po' di storia della new ave italiana con Fiumani dei Diaframma, e tante belle cose di adesso ( IO?Drama, Dottori, Coppola)

Si inizia sul presto, apertura cancelli ore 18.30, inizio spettacoli 19.30. Poco altro: qualche appuntamento lo trovate su Rockol. Bé, stavo dimenticandomi che al Live Club ci sono gli Angra!

Lunedì 14 febbraio
I big della serata di lunedì sono sicuramente i Tiromancino, che saranno al Teatro Manzoni: biglietti da 22 a 35 euro. Decisamente meno mainstream ma ugualmente interessanti La Blanche Alchimie alla Casa139.

Martedì 15 febbraio
Al Nidaba c'è il chitarrista Joe Colombo: l'avevo visto sempre lì qualche anno fa ed è un fenomeno

Il modo più spettacolare e affascinante di suonare una chitarra è certamente lo stile slide o bottleneck. Questo modo di suonare la chitarra ha saputo portare un approccio decisamente personale e creativo a quel particolare genere musicale che si chiama blues. Ventottenne chitarrista svizzero, grande chitarrista slide guitar, Joe Colombo si è fatto le ossa suonando in Svizzera in Italia ed anche negli Usa, affinando il suo stile, rendendolo più personale.

decisamente consigliato.

Mercoledì 16 febbraio
C'è poco in giro: i Dilatazione gratis al Leoncavallo, per esempio.

Giovedì 17 febbraio
Antonella Ruggiero sarà al Blue Note:

un concerto il cui repertorio spazia dai brani storici di Antonella a quelli più recenti non trascurando omaggi ad autori italiani e stranieri, interpretandoli in chiave tutta nuova. Ma la carriera di Antonella Ruggiero non si è fermata al pop: negli ultimi anni ha infatti attraversato la musica legata alla cultura religiosa occidentale, indiana e africana per poi spingersi nelle atmosfere di Broadway e reinventare le melodie che hanno fatto sognare intere generazioni, tratte dai più celebri musical e rivisitate con arrangiamenti originali.

biglietti "normali", 45 euro, biglietti advance 37 euro. Da non trascurare La Notte delle Locuste al Magnolia.

Venerdì 18 febbraio
Giovanni Lindo Ferretti al Live Club:

ex CCCP e CSI propone un nuovo spettacolo di sole canzoni frugando nel suo repertorio, testimonianza di un percorso artistico e di una vita eccezionali

26 euro i biglietti in casa, 22 se li acquistate online, ma Ferretti a mio modo di vedere li vale tutti.

  • shares
  • Mail