Referendum, Milano Sì Muove raggiunge il quorum: e adesso?

milano sÃ�¬ muove quorumAvevamo dedicato ampio spazio ai cinque referendum "verdi" di Milano Sì Muove, e devo dire che mi ha fatto piacere vedere il quorum raggiunto già in serata di domenica. Vedremo dalle 15 di oggi il dato definitivo, ma ciò che conta è che malgrado una soglia dell'attenzione non certo altissima sui cinque quesiti il quorum c'è - ben oltre il 30% degli aventi diritto - e i temi ambientali passeranno dal dibattito pubblico a quello politico in consiglio comunale.

Che cosa succede ora per i referendum di Milano Sì Muove? Il Comune ha 60 giorni di tempo per portare in consiglio comunale i cinque temi all'ordine del giorno. Si valuterà poi se e che soluzioni trovare - pensate solo al quinto quesito : riaprire i Navigli. Stupendo, ma non proprio di immediata realizzazione... - anche e soprattutto a livello tecnico e finanziario per applicare le proposte dei milanesi uscite dai referendum a indirizzo consultivo.

Il Comune specifica sul suo sito: "Qualora la proposta sottoposta a Referendum sia stata approvata, l’Organo Comunale competente si pronuncia con votazione sull’oggetto della consultazione entro 60 giorni". Risultati definitivi in serata - ma tenderei a escludere che i milanesi siano corsi a votare in massa per il no, sui quesiti di Milano Sì Muove... - verso le 21.30 a Milano si concluderanno le operazioni di scrutinio per i quattro referendum abrogativi nazionali, mentre per quelli milanesi sapremo intorno a mezzanotte.

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: