Piscine a Milano: la vasca senza acqua e in disuso del Parco Trotter

Milano, Parco Trotter, nella descrizione che potete trovare sul sito del Comune c'è un'utile riassunto della sua storia. Progettato alla fine degli anni Dieci del XX secolo da Giuseppe Folli è stato l'ippodromo del capoluogo prima del trasferimento di pista e cavalli a San Siro. Successivamente venne trasformato in un centro polifunzionale – il parco è esteso 10 ettari circa, un quarto del Sempione – con anche "una piscina ancora oggi visibile".

Paolo Hutter, giornalista, ECOcittadino a sinistra di Milano come si definisce, è andato a dare un'occhiata a questa piscina. Bella vero? Un po' secca e in disuso (beh, utilizzata per il calcetto…). Se volte capire esattamente dove è situata vi consiglio la stupenda mappa interattiva del Trotter, incastonato come saprete tra via Giacosa e viale Padova, la trovate su www.redberries.eu/trotter. Il parco ospita le attività didattiche della scuola Casa del Sole.

Non sarebbe magnifico recuperarla? Sapete anche voi di quante piscine a Milano ci sarebbe bisogno in estate! Il patrimonio storico, architettonico e ambientale del complesso Trotter (trovate qui la gallery che Carlo ha dedicato al parco) è tutelato dall'associazione "La città del Sole - Amici del Parco Trotter - onlus". Info su www.parcotrotter.org

Video | Paolo Hutter by You Tube

  • shares
  • +1
  • Mail