Milano di chi è? Milano è mia, il refrain di Egopass il rap dei Fighetti

La musica serve (anche) a fotografare tendenze. Sociologicamente poi è il bigino migliore per scoprire una città, i suoi abitanti e le sue manie. Vi ricordate del tormentone della Frangetta "Milano is Burning" confezionato dai ragazzi del Deboscio? Lucida e impietosa fotografia degli alterna milanesi.

In "Egopass" tutto nasce per scherzo, come ci tengono a sottolineare i RDP, basta avere la musica dentro. Non è necessario neanche venire dal 'ghetto' per mettere insieme tre rime. Infatti qui di ghetto non vi è traccia; è il rap dei bauscia, quelli del centro milanese, che "corso Buenos Aires è già periferia".

Provocazione o dimostrazione ego-riferita? Poco importa, il pezzo è una meravigliosa istantanea della borghesia milanese che ostenta il Suv, il completo Bardelli, la casa in pieno centro "con i portieri italiani" e una collezione di amici col doppio cognome. Volete entrare nel loro mondo? Pagate l'Egopass.

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: