Ritornare a Milano dopo le vacanze, le cose che vedi cambiare

tornare milano vacanzeLe mie vacanze sono già finite, le prime da parecchio tempo a questa parte: mi godrò Milano ad agosto. Tornato in città ho dovuto sbrigare qualche noia burocratica e vagando in bici per Milano ho buttato giù una lista veloce delle cose nuove che ho visto in giro. Magari non nuove in assoluto, ma magari prima non le avevo notate o viste dal vivo. Ve le butto giù in ordine assolutamente casuale e non scientifico.

I grattacieli dell'area ex Varesine di Porta Nuova mi sono sembrati cresciuti come funghi, ci sono passato davanti l'altro ieri ed erano impressionanti. Sono passato anche da via Imbonati e Pellegrino Rossi, e ho visto per la prima volta tutta l'area del Maciachini Center - ne aveva scritto e fotografato Giulio. Riqualificazione niente male, ma stride con il resto della via in maniera abbastanza evidente.

E ancora: passando in bici per Vittor Pisani ho notato anch'io i palettini gialli a delimitare la ciclabile, credo fosse lunedì o martedì mattina scorso, non ricordo. Già molti dei paletti mostravano le tracce delle gomme che tentavano di abbatterli per una irrinunciabile sosta vietata, magari per rifocillarsi da Giannino. Speriamo che durino almeno qualche mese i poveri paletti gialli.

Poi, altra impressione, corroborata dal termometro, è che questo sia un luglio super ok per quanto riguarda il clima: freschino e niente sudore, almeno per me. Infine ho notato una città prevedibilmente già un po' svuotata - i ragazzi delle scuole, beati loro, saranno in gran parte già partiti - forse un po' più vuota rispetto al luglio scorso.

E voi invece? Siete già partiti e tornati? Che Milano avete trovato?

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: