La battaglia di Milano del 4 agosto 1848

L'altro giorno Trab vi segnalava un anniversario interessante, quello dell'apertura della Scala. Io oggi ve ne segnalo un altro: l'armistizio che pose fine al '48, l'armistizio della battaglia di Milano del 4 agosto 1848. Chiuse l'anno dei moti, l'anno delle Cinque Giornate: e fu il capitolo finale della Prima Guerra di Indipendenza.

Le milizie piemontesi di Carlo Alberto furono costrette dagli austriaci a chiudersi all'interno di Milano. Gli austriaci erano il doppio e non c'era possibilità di vittoria, così gli austriaci si ripresero la città: il 5 agosto fu firmata una capitolazione ufficiale da Carlo Alberto, il 6 agosto i militari austriaci di Radetzky rientrarono a Milano passando da Porta Romana.

Infine il 9 agosto la tregua tra le due parti fu firmata, ma a Vigevano. Chiudiamo: qui sopra trovate il trailer de Le Cinque Giornate di Milano, pellicola del 1973. Sapete chi era il regista? Dario Argento (e si vede...). Quella sulle Cinque Giornate era una sceneggiatura che il maestro del terrore portava in giro da anni - Davinotti scrive di "parto travagliatissimo" - e avrebbe dovuto avere come protagonisti Alberto Sordi e Nino Manfredi.

Quanti pezzi di Milano riconoscete nel trailer?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: