Elezioni comunali Corsico 2015, i risultati del ballottaggio: Errante è il nuovo sindaco

Tutto sulle elezioni comunali 2015 a Corsico, risultati: ballottaggio Errante-Ferrucci

elezioni comunali corsico candidati risultati

00.17 - Filippo Errante (centrodestra) è il nuovo sindaco di Corsico.

Schermata 2015-06-15 alle 00.17.16

23.25 - A brevissimo arriveranno i primi risultati dello spoglio a Corsico.

14 giugno - Urne aperte per le elezioni comunali di Corsico di oggi domenica 14 giugno. Si vota dalle ore 7.00 alle ore 23.00, lo spoglio è previsto appena saranno chiuse le operazioni di voto e i risultati, secondo le previsioni, dovrebbero arrivare in tempi rapidi.

Elezioni Comunali Corsico 2015, risultati

13.20 - Concluso lo spoglio, Filippo Errante ha chiuso con il 36,53% dei voti, Maria Ferrucci al 27,79%: i due si sfideranno tra due settimane al ballottaggio. Masiero chiude al 18%, Marchetti al 10%, Rossi al 5%, Costabile al 2%, De Bonis all'1%.

08.30 - Ballottaggio tra Errante (in vantaggio) e Ferrucci.

Schermata 2015-06-01 alle 08.49.09

22.25 - Alle ore 19, l'affluenza a Corsico è stata del 38,55%.

31 maggio - Urne aperte a Corsico per la giornata di elezioni comunali. In attesa dei risultati e dei primi dati sull'affluenza, Blogo seguirà la giornata elettorale in diretta.

Elezioni comunali Corsico 2015, i risultati

Tra i tantissimi appuntamenti in vista delle regionali e comunali dell'election day del 31 maggio 2015 si vota anche in numerosi comuni della provincia di Milano. Tra questi c'è anche Corsico, paese di 33mila abitanti, in cui si voterà per decidere se confermare la candidata del Partito Democratico e attuale sindaco Maria Ferrucci oppure cambiare. Ecco tutti i candidati sindaco per le elezioni di Corsico, in attesa di conoscere i primi dati sull'affluenza e i risultati ufficiali. Dalla mattina di domenica, la diretta della giornata elettorale.

Elezioni Comunali Corsico 2015: i candidati sindaco

Maria Ferrucci - Sindaco in carica, classe 1958, è laureata in filosofia all'Università degli Studi di Milano. Insegnante di filosofia alle superiori, ha iniziato a far politica fin da giovanissima militando a lungo tra le fila del Pci. Consigliere comunale a Corsico fin dal 1999, cerca la riconferma come sindaco della città.

Filippo Errante - Il candidato del centrodestra, sostenuto dalle liste di Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d'Italia. Centrodestra al completo, quindi, per le comunali di Corsico, in cerca di ottenere i risultati migliori possibili. Come spesso sta avvenendo in queste amministrative, l'alleanza tra Forza Italia e Lega Nord che a livello nazionale sembra quasi una missione impossibile, si sta proponendo un po' ovunque.

Roberto Masiero - La lista civica Insieme per Corsico ha deciso infine di non sostenere Maria Ferrucci e di trovare un suo volto da candidare come sindaco. Una rottura che potrebbe creare qualche complicazione. A giudicare dal programma, si capisce come Masiero spinga soprattutto sul voto degli anziani, ai quali dedica molta attenzione proponendo nuove politiche integrative e sociali.

Franca Marchetti - È la candidata del Movimento 5 Stelle. Nata a Urbino, è stata sempre attiva come militante del M5S del Parco Sud di Milano. Si punta tutto sulla riqualificazione del territorio e la sua sostenibilità. "Numerose aree di Corsico oggi abbandonate a loro stesse devono essere rimesse a nuovo, anche attraverso la loro rivalutazione si possono dare rispste al sociale e allo sviluppo economico. Riteniamo fondamentale la realizzazione del progetto Riviera con la riqualificazione dell’asse del Naviglio".

Umberto Rossi - Candidato della lista civica SiAmo Corsico, spiega: "Penso non ci sia nemmeno bisogno di commentare la situazione in cui verte oggi la città, brutta e maltrattata. È questo che ci ha spinti a candidarci: siamo un gruppo di cittadini esclusivamente corsichesi, che si vogliono proporre per voltare pagina tra e con la gente, per cambiare il territorio che amano".

Teodosio De Bonis - Settimo e ultimo candidato, in ordine di tempo, ad aggiungersi al gruppo appartiene alla lista civica Progetto Nazionale. 58 anni, chirurgo, spiega: "Le strade sono sporche, necessitano di manutenzione e manca completamente il senso di sicurezza. Penso che la sicurezza la si possa ottenere in due modi: o tramite un controllo paramilitare che di certo non voglio, o attraverso un programma di educazione civica, che permetta agli agenti della Polizia locale di essere valorizzati. È proprio questo che serve alla nostra Corsico".

  • shares
  • +1
  • Mail