Il compleanno dei bimbi da oggi si festeggia in Duomo



"Mamma esco. E dove vai? Al Duomo, c'è un compleanno". Non è una gag dei Soliti Idioti, ma una concreta possibilità, perché anche la Veneranda Fabbrica si è buttata sulle feste per bambini per racimolare le risorse necessarie a restaurare la cattedrale seguendo l'esempio di altri musei civici come quello della Scienza e della Tecnica.

I tempi cambiano e così anche i modi per finanziare lavori e ristrutturazioni, in tempi di crisi. La proposta si chiama "Duomo Junior" ed è curata dalla sezione didattica del Museo. Niente palloncino colorati e trombette, ma una visita guidata che è una specie di caccia al tesoro.

Funziona così: i bambini dovranno prendere nota di alcuni indizi, poi terminata la visita si sposteranno nei locali del museo, per dividersi a squadre: barcaioli, architetti, scultori e fare una gara a chi vince più guglie e costruisce il Duomo per primo. Niente rinfreschi però, ne tanto meno torte, quelli da un'altra parte. Il costo è di 130 euro, più 1 euro e 20 a partecipante, per massimo 20 invitati, da 6 a 10 anni, escluso domenica.

Foto by Ulf Liljankoski, Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: