#SBF15: l'11 giugno a Milano il primo Slow Brand Festival

Si svolgerà presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, via Romagnosi 3.

Slow Brand Festival 2015

Dal 7 al 13 giugno 2015 si celebra la nona edizione della Lunga Giornata della Lentezza, un evento che ha lo scopo di sensibilizzare tutti i cittadini sull'importanza di saper ascoltare e dare ritmo al proprio tempo per trovare un modo di vivere che permetta di superare i danni causati dalla frenesia nei confronti tanto dell'ambiente quando delle relazioni personali, dell'economia e del pianeta. All'interno di questa manifestazione si inserisce quest'anno per la prima volta lo Slow Brand Festival promosso da Brandforum in collaborazione con l'Associazione Vivere con Lentezza fondata da Bruno Contigiani. E tra i media partner c'è anche Blogo, insieme con altri prestigiosi brand.

Il Festival (l'hashtag è #SBF15) si svolgerà giovedì 11 giugno presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e sarà articolato in tre momenti distinti:

1) la lecture inaugurale della professoressa Juliet Schor, sociologa e docente al Boston College, che darà il via a una tavola rotonda moderata dal giornalista Andrea Di Turi e alla quale parteciperanno esperti del settore che costituiscono la Giuria Tecnica di questo evento: si tratta di Bruno Contigiani (Fondatore di Vivere con Lentezza), Giuseppe Barbiera (Publisher, Blogo.it), Maria Rosa Ambroso (Space Planner, Studio Camaleonte), Andrea Ferrazzi (fondatore di Slow Communication), Alessia Coeli (Responsabile Divisione Innovazione e Welfare presso ALTIS/Università Cattolica di Milano) ed Erika Munno (ricercatrice Spazio Lavoro – Fondazione Feltrinelli).

2) Lo Slow Brand Talk moderato da Patrizia Musso, fondatrice e direttrice responsabile di brandforum.it, ideatrice dello Slow Brand Festival. Vi prenderanno parte Isabella Colombi, Direttrice risorse umane Boiron, Gabriele Primavera, Direttore commerciale Danone, Carolina Diterlizzi, Direttrice marketing minicakes insieme a Francesca Resta, Digital manager Mulino Bianco, e Paolo Maggi, Head of strategy media planning UniCredit.

3) Il terzo momento è un intervento a cura dei Redattori Senior di Brandforum che cimenteranno più di 30 nomination proposte dalle giurie di giovani composte da studenti dell'Università Cattolica di Milano e dello IED, dalla community dei #CSRNative, i ricercatori di Spazio Lavoro della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e i redattori under 30 di brandforum.it.

Durante il Festival saranno decretati i vincitori del premio Miglior Slow Brand 2015 che spetterà alle aziende che si saranno dimostrate innovative e originali in una delle quattro categorie Slow Brand, ossia Slow Advertising, Slow Spaces, Slow Web e Slow Factory. Il brand capace di distinguersi in tutte e quattro le categorie otterrà un riconoscimento speciale.

  • shares
  • +1
  • Mail