Una nuova chiesa ortodossa

Mentre il Presidente della Provincia Penati si complimenta con Don Colmegna per la rigida applicazione del patto di legalità nel campo nomadi di Opera, un altro sacerdote, Don Rigoldi, torna sul tema stranieri, proponendo una chiesa con oratorio per i Romeni di Milano.

Oggi in citta' -ha detto il cappellano del carcere minorile Beccaria- c'e' una sola chiesa ortodossa, quella in via De Amicis, insufficiente a contenere tutti i fedeli

Il progetto potrebbe essere realizzato all'Ortica se Comune, Curia e comunità romena si metterano d'accordo.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: