Chi sarà il prossimo vicesindaco di Milano?

Francesca Balzani sembra essere la favorita.

120070211-594x350.jpg

Giuliano Pisapia forse spera ancora che Ada De Cesaris ci ripensi e ritiri le sue dimissioni. Ma più passano le ore più è improbabile che la cosa si verifichi e anzi ormai si è passati allo step successivo: alla ricerca di un successore. Chi sarà quindi il prossimo vicesindaco di Milano, la persona in grado di serrare i ranghi della giunta ed evitare che l'esperienza Pisapia finisca nel modo peggiore, tra polemiche e rimpasti?

Quello che si sa, per il momento, è che lo stesso Pisapia ha tutte le intenzioni di fare presto. Muoversi nei tempi più rapidi possibili, senza lasciare troppe caselle scoperte e dare l'idea di una crisi rientrata nei tempi più brevi possibili. Per questa ragione già domani Pisapia dovrebbe riunire i suoi assessori e trovare assieme il nuovo del vicesindaco.

Per il momento c'è una sola certezza: si tratterà di una donna. ragion per cui si fa il nome dell responsabile del Bilancio Francesca Balzani. In alternativa, Chiara Bisconti, assessore al Benessere e allo Sport. Difficile che tra questi nomi ne spuntino di nuovi, vista a maggior ragione la necessità di far trovare la crisi risolta per sabato, quando a Milano sbarcherà in grandi forze il Partito Democratico per l'assemblea nazionale.

Di sicuro, nonostante non stupiscano visto il noto carattere di Ada De Cesaris, le sue improvvise dimissioni avranno qualche contraccolpo. Soprattutto, si sono subito sentite le voci del centrodestra che hanno ripreso a levarsi dopo qualche mese passato in sordina.

  • shares
  • +1
  • Mail