Sciopero USB lunedì 3 ottobre, ATM e mezzi pubblici regolari

sciopero atm 3 ottobre

E così oggi, 3 ottobre, c'è uno sciopero ATM e mezzi pubblici a Milano? Mica vero. Se però leggendo il titolo avete pensato a una serie di chiavette che a braccine incrociate si rifiutano di trasferire i dati sul vostro pc, siete fuori strada. USB è l'acronimo di Unione Sindacale di Base (qui riassumono le ragioni dello sciopero): ATM ha precisato che il servizio oggi sarà regolare, ma a me è sembrato di vedere un po' più di traffico in giro rispetto alla media del lunedì, giorno al solito lievemente più tranquillo degli altri quattro lavorativi.

Ma lì è il solito problema del panico che si scatena a ogni minima voce di sciopero o di interruzione del trasporto pubblico. Basta un niente che la psicosi da sciopero colpisce chiunque: se a Roma hanno qualche motivo di "preoccuparsi" - e 06Blog lo racconta così - sotto la Madonnina direi che non c'è nulla di strano. O meglio: io non ho notato nulla di strano stamane, se voi avete notato qualcosa di diverso dal solito, i commenti ci sono per questo.

Chiudiamo con qualche dato, sempre a tema trasporto pubblico: sabato mattina avevamo pubblicato qualche foto del deposito aperto di via Teodosio, oggi arrivano i numeri della manifestazione, andata ancora meglio dell'anno precedente. Oltre 25mila persone hanno visitato i tre depositi ATM aperti sabato 1 e domenica 2 ottobre, 5mila in più rispetto all'edizione 2010 di depositi aperti. Da viale Teodosio sono passati 11mila visitatori, in Ticinese 9mila e in Molise 5500.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: