La metro 5 arriverà fino a Monza?

Via allo studio di fattibilità. Il primo cittadino brianzolo si dice ottimista.

m5 milano

Mancano ancora tre fermate prima che la M5 possa dirsi completata, ma già si comincia a ragionare su quali potranno essere le prossime destinazione della linea lilla della metropolitana. E se fino a oggi non si è mai riusciti a creare un collegamento direttissimo tra Milano e la sua sempre-più-vicina Monza, adesso le cose potrebbero cambiare.

Il progetto prevede un collegamento da Bignami che attraversi la città brianzola fermandosi al polo istituzionale - dove ci sono le sedi della provincia, della regione, della polizia - per poi arrivare all'ospedale San Gerardo e infine al Parco e alla Villa Reale.

Non che la cosa sia esattamente dietro l'angolo, visto che deve ancora partire lo studio di fattibilità (che è garantito ci sarà), dopodiché, tra 3/4 anni potrebbero aprire i cantieri. Almeno, così la vede il sindaco di Monza Roberto Scanagatti. Secondo quanto spiega Il Giorno:

Una svolta resa possibile da un accordo di massima maturato in questi mesi tra Monza, i Comuni dell’hinterland e Milano, e che ha trovato sostegno nel ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio. Nei giorni scorsi infatti, incontrando l’assessore alla Mobilità di Milano Pierfrancesco Maran, il ministro ha confermato l’interesse del governo verso il progetto della lilla a Monza.

Sono quindici anni che Monza attende un collegamento in metropolitana con Milano che avrebbe molto senso, forse questa, vista anche la rapidità ed efficacia con cui si è mossi fino a ora per la lilla, potrebbe essere la volta buona.

  • shares
  • +1
  • Mail