Minirassegna cinefila allo Gnomo

Da oggi, fino al 14 gennaio, il Cinema Gnomo ospiterà tre pellicole che escono dagli usuali schemi di produzione cinematografica. Ovvero film autoprodotti. Due sono documentari e uno un film di finzione, dietro la macchina da presa Alina Marazzi e Vittorio Rifranti.

Questo il programma:

giovedì 11 gennaio alle ore 18.00 Per sempre di Alina Marazzi. Alle ore 20.30 il regista Vittorio Rifranti incontra il pubblico prima della proiezione, alle ore 21.00, della pellicola Tagliare le parti in grigio di Vittorio Rifranti con Micol Martinez, Isabella Tabarini e Fabrizio Rizzolo

venerdì 12 gennaio, alle ore 18.00, replica di Tagliare le parti in grigio. Alle ore 20.30 Un’ora sola ti vorrei di Alina Marazzi. Miglior documentario italiano al Torino Film Festival 2002. A seguire, alle ore 22.00, replica di Per sempre

sabato 13 gennaio, alle ore 18.00 in replica, Un’ora sola ti vorrei. Alle ore 20.00 ancora Tagliare le parti in grigio. In chiusura di serata, alle ore 22.30, ancora una replica del film Per sempre

domenica 14 gennaio, alle ore 18.00 ancora replica, Per sempre. Alle ore 20.00: Un’ora sola ti vorrei di Alina Marazzi replica. Infine alle ore 22.00:Tagliare le parti in grigio in replica.

Il Cinema Gnomo è in via Lanzone a milano, il biglietto è di 4,10€ e la tessera costa 2,60€. Il biglietto vale per tutte le proiezioni della giornata in cui viene acquistato.

  • shares
  • Mail