La Fiaccola arriva in Duomo...


Ieri sera ho fatto un salto in Piazza del Duomo per dare uno sguardo all'ultima tappa dei tedofori che portavano con loro la fiaccola delle Universiadi. Iniziamo subito col dire che uno si sarebbe aspettato un allestimento un pò curato per l'evento, purtroppo non è stato così e Piazza del Duomo era immersa in uno squallore raro. A fare da cornice all'evento c'erano 3 camion: uno aveva al suo interno un videobox, uno dei banchetti informativi di gratta&vinci e altri sponsor, e dal terzo trasmettevano musica da discoteca e lanciavano sul pubblico magliette. Che per altro sembravano essere l'oggetto più prezioso del mondo visto come la gente si scannava per accaparrarsele.

I tedofori giunti in piazza erano Sgarbi, Prosperini, Giovanni Terzi e Irma Dioli. Figure istituzionali, un momento istituzionale, ma un atmosfera che più triste e squallida non si poteva. Sembrava di stare fuori da una discoteca tamarra al sabato sera. E poi a Natale ci si lamentava delle pubblicità in Piazza del Duomo, spero che qualcuno si lamenti anche della poca cura che c'è stata per un evento del genere. Speriamo che le Universiadi Invernali siano meglio di ciò che le ha precedute.

Cliccate su continua per un pò di foto.

lo splendido palco

si passa il tempo


ancora fiaccola con Giovanni Terzi assessore allo sport di Milano

  • shares
  • +1
  • Mail