Expo Milano 2015, la cerimonia di chiusura. Mattarella: "Combattere la fame e la sete vuol dire pace"

La cerimonia di chiusura dell'Expo farà calare il sipario sul grande evento degli ultimi sei mesi: ecco dove vederla in diretta streaming.

20.30 - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, come potete vedere nel video in apertura, ha dato il via alla cerimonia di chiusura di Expo 2015 con la formula di rito “Dichiaro ufficialmente chiusa l'Expo Milano 2015”.

Nel breve discorso conclusivo, Mattarella ha ricordato che in questi sei mesi Expo 2015 è riuscita ad accogliere 21 milioni e mezzo di visitatori e, prima di consegnare la bandiera di Expo ai rappresentati della città di Astana, che ospiterà Expo nel 2017, ha lanciato un messaggio a tutti:

Combattere la fame e la sete vuol dire pace. É inaccettabile che, a fronte delle catastrofi umanitarie, continui lo spreco delle ragioni del benessere. […] C'è una grande domanda di Italia, di bellezza italiana, di cultura italiana, di gusto italiano. É bene impegnarsi per appagare questa attesa. Mi auguro che l’Albero Della Vita rimanga come testimonianza della rete di intelligenze e di solidarietà che Milano ha messo in campo in questi sei mesi.

chiusura-expo-2015.jpg

18.00 - Expo 2015 ha ufficialmente chiuso i battenti. Dalle 17.30 il pubblico non può più entrare.

31 ottobre 2015 - Nel giorno in cui Expo chiude ufficialmente i battenti, i complimenti e gli elogi per la riuscita dell’evento arrivano da tutte le parti. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, presente stasera per la cerimonia di chiusura in qualità di gran cerimoniere, ha cosi commentato:

La chiusura spero sia un giorno di festa e di soddisfazione per tutti, visto che tutte le parti politiche hanno dato un contributo alla buona riuscita, dal giorno della presentazione della candidatura italiana fino ad oggi.

Il premier Matteo Renzi, assente stasera per il grande evento, si è concesso un tweet di orgoglio


e ha prontamente chiamato il commissario Giuseppe Sala per fargli i complimenti. É stato lo stesso Sala a comunicarlo:

L'ho sentito stamattina velocemente al telefono solo per farmi i complimenti.

Orgoglio anche da parte di Angelino Alfano:

C'è tanta soddisfazione, tanta gioia, e rinnovata fede in un'Italia che ce la fa. Tanti non ci avevano creduto, e hanno perso, hanno vinto tutti quelli che ci hanno creduto. Non sarebbe stato un grande Expo se non fosse stato così sicuro. Per questo ringrazio di cuore 4 mila uomini e donne delle forze dell'ordine che hanno tutelato la sicurezza del sito, hanno dovuto affrontare un compito difficile.

Gongola anche Maria Elena Boschi, Ministro per le riforme costituzionali:

Quando abbiamo iniziato la nostra avventura con il governo era il periodo più difficile e molti ci suggerirono di non mettere la faccia su Expo perché sarebbe stato un fallimento. Questo governo ha invece creduto fortemente in Expo e oggi possiamo dire che è stato un successo di cui siamo orgogliosi.

Expo Milano 2015: la cerimonia di chiusura in diretta streaming

expo 2015 cerimobia chiusura

30 ottobre - Sabato 31 ottobre 2015 è il giorno della cerimonia di chiusura dell’Expo 2015 di Milano. Il tutto sarà seguito su Rai Uno, prima con uno speciale dalle 17 alle 20 e poi con la cerimonia vera e propria. La diretta andrà in onda dallo studio di Expo e sarà condotto da Cristina Parodi e Marco Liorni.

Sul sito della Rai si legge: "Alberto Matano condurrà invece lo speciale TG1 dedicato alla Cerimonia di chiusura dell’Esposizione che si terrà all’Open Air Teater a Expo dalle 18 alle 19 alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina, il presidente della regione Lombardia Roberto Maroni, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il commissario di Expo 2015 Giuseppe Sala e il commissario generale del Padiglione Italia Diana Bracco".

La cerimonia di chiusura dell'Expo si potrà seguire in diretta streaming a questo link.

La cerimonia di chiusura dell'Expo 2015

L'Expo 2015 di Milano si appresta a chiudere i battenti con una cerimonia di chiusura in diretta televisiva (e in diretta streaming sul sito della Rai) alla quale parteciperanno le principali istituzioni: sicura la presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ancora in forse quella di Matteo Renzi. Ma visto quanto spesso il premier si è fatto vedere tra i padiglioni è facile immaginare che farà il possibile per esserci anche in questa occasione - anche se non sarà in quella occasione che arriveranno le risposte sul dopo-Expo.

La cerimonia sarà anche l'occasione per il passaggio di bandiera: la prossima Expo sarà infatti quella di Dubai del 2020. Musica e spettacolo saranno protagonisti, anche se all'interno di molti padiglioni le cose andranno avanti come se niente fosse e, anzi, in alcuni casi si chiuderà un po' prima per consentire allo staff di fare un brindisi privato per celebrare la grande esperienzq vissuta.

Per l'ultima giornata di Expo, gli ingressi al sito chiuderanno alle 17, anche perché la cerimonia di chiusura partirà alle 18 dall'anfiteatro. Chi di sicuro non potrà mancare è il commissario Sala, che anche ieri ha ribadito il grande successo di Expo e l'affluenza record di ottobre, che permetterà alla fine di arrivare a quota 21 milioni di visitatori, superando così le aspettative della vigilia.

Ma i festeggiamenti saranno anche un po' ovunque in giro per Milano: il primo novembre, primo giorno del dopo Expo, la festa continuerà tra il Mudec (il nuovo museo delle culture) e il Mercato Metropolitano. Ma c'è davvero da tenere d'occhio il calendario di Expo in città perché gli eventi studiati sono una marea.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: