Sondaggi Primarie PD Milano 2016: Giuseppe Sala stacca tutti

Giuseppe Sala nettamente davanti nei sondaggi sulle primarie del Pd, ma la campagna elettorale è appena cominciata.

sondaggi primarie milano 2016

I sondaggi sulle primarie Pd di Milano del 2016 sembrano dare già un vincitore certo: Giuseppe Sala. Questa, almeno, è la verità che raccontano i sondaggi Ixè di Agorà: che dicono come Sala si trovi tra il 60 e il 64%, Francesca Balzani (attuale vicesindaco e candidata su cui punta Giuliano Pisapia) tra il 21 e il 24% e Pierfrancesco Majorino (assessore al Welfare) tra 14 e il 17.

Un grosso distacco, che sembra quasi incolmabile. Non fosse altro che Giuseppe Sala ha dalla sua il fatto di essere un personaggio molto più noto dei suoi due concorrenti, che devono ancora costruirsi un'immagine pubblica presso l'elettorato. Va poi anche detto che i sondaggi tengono di tutti gli elettori del Pd, ma poi a votare, effettivamente, ci va solo lo zoccolo duro, aspetto che potrebbe non poco scombinare i piani di Sala.

Certo, il divario al momento è enorme. E probabilmente è necessario che Majorino si arrenda e decida di ritirarsi in favore di Balzani, in modo da rendere lo scontro tra la "sinistra Pd" e "l'uomo di Renzi" ancora più dicotomico e semplice da interpretare. Dopodiché, ci sono quasi due mesi di tempo (poco, in effetti) per costruire l'immagine di Balzani e incoronarla più chiaramente che si può come "l'erede di Pisapia".

E per il resto, che dicono questi sondaggi? Non molto, se non che il livello di popolarità di Sala è alto (63%) anche se si prendono in considerazione le elezioni generali (ma il livello di popolarità conta ben poco) e che il centrodestra continua a essere senza candidato, tanto che non resta che prendere in esame il gradimento di Paolo Del Debbio (39%) e Matteo Salvini (33%).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail