Elezioni comunali Milano 2016: chi appoggia Giuseppe Sala?

Chi sta dalla parte di Giuseppe Sala tra i nomi che contano del centrosinistra milanese (e non solo)? Ecco una prima mappa dei nomi.

In vista delle elezioni comunali di Milano 2016 - e ovviamente anche in vista delle primarie Pd per il sindaco - si sta iniziando a delineare con chiarezza la fondamentale mappa del potere. Vale a dire: chi appoggia chi? Quali sono le aree che si stanno schierando da una parte o dall'altra?

Il primo candidato alle primarie Pd che proviamo a decifrare anche attraverso i nomi che si stanno spendendo in suo favore è Giuseppe Sala, non fosse altro perché si tratta del front-runner, dato strafavorito da tutti i sondaggi sulle primarie.

Ovviamente, tutti sanno che il suo nome è stato fortemente voluto da Matteo Renzi. E già questo è un endorsement davvero pesante, che l'ha infatti subito caratterizzato come il candidato del "Partito della Nazione". Se ci si aggiunge il fatto che ben pochi conoscono Sala in quanto "uomo di sinistra" (e molti giurano che proprio non lo sia, tra cui Silvio Berlusconi), si capisce bene la sua corsa (almeno durante le primarie) per farsi conoscere come uomo che ha nel Pd il suo partito di riferimento e che si è sempre considerato di sinistra. Chissà.

Ma a parte Renzi, chi sta dalla parte di Sala? Tra i nomi più pesanti troviamo quello di Giorgio Gori, sindaco di Bergamo ed ex braccio destro di Matteo Renzi. Molto importante anche l'appoggio di Umberto Ambrosoli, consigliere regionale ed ex candidato governatore (uno che la borghesia milanese, letteralmente, adora). Ci sono poi i nomi di peso tra gli assessori del Pd, tra cui si segnalano soprattutto i giovani Cristina Tajani e Pierfrancesco Maran. A Roma, invece, è il ministro Martina a spendersi per Sala.

Uscendo dai territori della politica, i nomi più noti che si sono schierati con Sala sono quelli del filosofo Salvatore Veca, dell'imprenditore Marco Tronchetti Provera, del cuoco Davide Oldani e dell'ex calciatore Demetrio Albertini.

elezioni comunali milano chi appoggia giuseppe sala

  • shares
  • +1
  • Mail