Elezioni comunali Milano 2016: chi appoggia Francesca Balzani?

Una parte importante di Sel e del Pd sono passati dalla parte di Francesca Balzani, ma i nomi più importanti sono due.

francesca balzani candidata milano

Francesca Balzani è il candidato a queste elezioni comunali di Milano 2016 che ha davvero sparigliato le carte in tavola, proponendosi come seconda candidata "di sinistra" a contendere, assieme a Pierfrancesco Majorino, le chance del candidato renziano Giuseppe Sala.

Ancor più, però, Francesca Balzani, attuale vicesindaco, è la candidata del sindaco Pisapia, che l'ha incoronata come suo successore, per quanto la cosa non possa essere resa (più di tanto) esplicita, visto che con anche Majorino in campo, Pisapia si trova impossibilitato a entrare nella tifoseria ed è invece costretto a restare nel ruolo di arbitro. È ovvio, però, che proprio Pisapia va annoverato tra i nomi forti che appoggiano Francesca Balzani alle primarie del Pd.

Il secondo nome pesante che Balzani è riuscita a schierare dalla sua parte è quello di Stefano Boeri, archistar del Bosco Verticale nonché acerrimo nemico di Pisapia prima durante le primarie del 2011 e poi negli scontri che ebbero quando Boeri era assessore alla Cultura del comune di Milano. E quindi, Balzani è riuscita nell'impresa di riunire due nomi pesanti e per di più distanti tra di loro.

Questi, quindi, sono sicuramente i due endorsement più importanti che Balzani ha ricevuto. E gli altri? Dalla sua parte sembrano essersi schierati Susanna Camusso della Cgil, l'imprenditrice Giulia Maria Crespi, l'ex magistrato Gherardo Colombo, lo psicoterapeuta Fulvio Scaparro, Nando Dalla Chiesa, il consigliere regionale del Pd Lucia Castellano e il consigliere Pd Lamberto Bertolè.

  • shares
  • +1
  • Mail