Metro 4 Milano: quando sarà pronta la M4?

Il cronoprogramma della M4 di Milano è di quelli a lungo termine, sperando che l'epoca dei ritardi sia conclusa.

metro-620x35012

Ma quando sarà pronta la M4 di Milano? La domanda è più che lecita, visto che oggi partono i lavori anche nel cantiere di Solari, dando così il via alla vera fase di lavoro per costruire la quinta linea milanese, quella che taglierà Milano completamente da est a ovest, andando a coprire soprattutto la parte della città a sud del Duomo. Incrocerà la linea verde in Sant Ambrogio, la linea rossa in San Babila, la gialla in Crocetta e nel complesso permetterà di muoversi ancora più agevolmente per il centro, collegandolo con le periferie ovest ed est.

Ma per vedere i lavori finiti saranno necessari parecchi anni, per la precisione: si pensa di riusicire ad aprire le prime fermate nel 2018 - operazione necessarie anche per rientrare dei costi monstre che ci si è accollati con questa opera - e di arrivare a buon punto nel 2021. Ma per vedere tutta la linea attivata e funzionante bisognerà aspettare nientemeno che il 2022.

Il tutto, ovviamente, confidando che non ci siano ulteriori ritardi, considerando che secondo i piani originali la M4 doveva già essere pronta da un pezzo. E invece, sappiamo tutti com'è andata a finire. La cosa positiva, comunque, è che adesso sembra davvero che si stia facendo sul serio, con tutte le polemiche che i cantieri si portano inevitabilmente dietro.

Sarà interessante vedere anche come questa partita entrerà nel dibattito sulle primarie del Pd per il sindaco di Milano, visto da una parte il costo esorbitante (2 miliardi di euro) che rischia di impattare in maniera molto importante sui conti della città; dall'altra per la contrarietà dell'attuale vicesindaco e candidata Francesca Balzani, da sempre oppositrice delle grandi opere in generale e della M4 in particolare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO