Primarie Pd Milano 2016: Pisapia appoggia Francesca Balzani

Non che ci fossero dubbi.

elezioni comunali milano 2016 pisapia

Fin dall'inizio Francesca Balzani era stata considerata la candidata di Pisapia alle primarie del Pd a Milano. Niente di segreto, dal momento in cui i due si erano recati in visita a Renzi e poi, pochi giorni dopo, l'attuale vice di Pisapia aveva ufficializzato la candidatura.

Ora, che un sindaco appoggi la sua vice che si candida a sostituirlo è la cosa più normale del mondo. Non fosse che Pisapia aveva ripetuto mille volte che in queste elezioni avrebbe fatto da arbitro e se non fosse che già il clima che si respira nel Pd è abbastanza teso che forse sarebbe stato meglio evitare un'entrata così a gambe levate.

E allora, perché Pisapia si è deciso a una mossa del genere? Da una parte, molto probabilmente, spera che in questo modo i sondaggi sulle primarie registrino una scossa a favore di Balzani. Dall'altra, e conseguentemente, può benissimo essere che si stia provando a mettere ulteriore pressione a Majorino affinché si ritiri, dando così qualche chance a Balzani di portare a casa la vittoria (il problema è che, sondaggi alla mano, Majorino potrebbe avanzare la stessa richiesta a Balzani).

Altro aspetto da considerare, sono le pressioni che sicuramente saranno arrivate su Pisapia da parte del "suo" partito, ovvero Sel. Nonostante all'inizio il movimento di Vendola sostenesse Majorino, la maggior parte di Sel si è oggi spostata su Balzani, anche se non in maniera ufficiale. Quanto poi tutto ciò possa incidere su primarie che sembrano già scritte, è davvero tutto da vedere.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: