Viaggio cromatico nell'autunno del Bosco in Città

colori al bosco in città

C'è il verde oliva, nelle foglie sdraiate che accompagnano il sentiero. C'è il terra di siena, confuso tra le zolle dei campi arati. C'è il rosa pastello dei palazzoni che si stagliano imperiosi all'orizzonte. E poi c'è il grigio che a Milano non ti abbandona mai, neppure nei giardini e nei parchi. Abbiamo trascorso un pomeriggio al Bosco in Città - estremità ovest di Milano - in cerca dei colori dell'autunno. Un autunno incerto, preoccupato ma bellissimo che si lascia ammirare in tutto il suo splendore solo dai coraggiosi che si spingono fin qua.

Ad accoglierci è il verde dei prati, luminoso nonostante il sole pallido che sembra non voler sorgere del tutto. Un verde che prima si scurisce, poi si attorciglia e si confonde, fino a inabissarsi nel sottobosco, dove assume le forme di cespugli, tronchi e boccioli appassiti. Muovendosi nel gomitolo di strade, il giallo è un fedele compagno. Appoggiato sulle foglie, si contende la scena con il rosso cardinale dei pigmenti. Sull'altro fronte - quello dei rami - cachi, terracotta e ruggine combattono tra di loro, creando un'armonia malinconica pennellata sulle piante ad alto fusto.

colori al bosco in città colori al bosco in città colori al bosco in cittàcolori al bosco in città colori al bosco in città colori al bosco in città

La strada che porta al laghetto, invece, è costellata di arbusti ricolmi di bacche rossicce, allegre come un quadro impressionista. Un curioso gioco di luci, trasforma un grosso tronco sventrato in una fornace ripiena di brace ardente. E il romanticismo dello specchio d'acqua - con le sue sfumature di catrame e castagno scuro - sarebbe perfetto se non fosse per gli schiamazzi che arrivano da poco distante. Un gruppo di sudamericani ha colonizzato i tavolini e ha organizzato una grigiliata gigantesca. Saranno 150 persone, tutti impegnati ad evitare che la salamella si bruci e ad organizzare partite di calcio affollatissime.

colori al bosco in città colori al bosco in città colori al bosco in città

Riprendiamo la strada di casa, assorti in pensieri e sensazioni che non si affacciavano da un bel po' e che si sono svegliati grazie al contatto con la natura. Una lumaca color arancio si divincola lentissima sopra un bouquet di funghi mangiucchiati (da chi, non è dato sapere), mentre poco distante un cocker con la pelliccia dai riflessi d'ambra annusa il bosco che sta per diventare campagna. In gola, un groppo stretto. Sullo sfondo, i pali della luce elettrica. Che ti ricordano chi sei e da dove vieni.

colori al bosco in città colori al bosco in città colori al bosco in città colori al bosco in città

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: