Natale a Milano 2011: scontro tra Comune e Negozianti sul mercatino di Natale di piazza Mercanti

mercatino natale milano, mercatino loggia dei mercanti milano, piazza mercanti mercato di natale, natale a milano L'inverno milanese rischia di essere torrido quest'anno, almeno per quanto riguarda i rapporti tra il Comune e i Negozianti del centro, che ieri hanno diffuso una lettera aperta indirizzata al sindaco Pisapia e all'assessore D'Alfonso per chiedere che il Comune rivaluti la decisione di spostare il mercatino di Natale di piazza Mercanti in piazza Beccaria.

«Non comprendiamo il motivo». Scrivono i commercianti della zona al Comune. «Non capiamo perché, alle prossime feste natalizie, non si debba più svolgere nella Loggia e nella via dei Mercanti il Mercato di Natale. Mercato ormai diventato un'apprezzata tradizione ­sarebbe stata l'ottava edizione - con tantissimi milanesi e turisti (quasi 2 milioni di frequentatori lungo l'intero periodo di svolgimento) che, fra le bancarelle, potevano trovare qui il tipico mercatino natalizio che, di solito, si va a ricercare in località straniere o in Alto Adige.»

Personalmente ho sempre ritenuto questa cosiddetta "apprezzata tradizione" un marchingegno attira-turisti abbastanza insignificante e anche un pochino triste. Ciò non toglie, però, che la loggia dei Mercanti - il cui nome effettivamente non è causale - in quanto cuore del commercio milanese sia il luogo elettivo per una manifestazione del genere.

Non mi sembra avere dunque molto senso spostarla in piazza Beccaria, che per la sua posizione, tra corso Vittorio Emanuele e piazza Fontana, non rappresenta di certo un luogo in cui passano fiumane di turisti. Voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti...

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: