Smog, la pioggia stoppa il divieto per i veicoli inquinanti



Piove, governo ladro. Ma le abbondanti precipitazioni un merito l'hanno avuto, almeno a Milano: abbassare i livelli delle polveri sottili. Superati dunque i fatidici 3 giorni "sotto soglia" necessari a stoppare le misure contenute nell'ordinanza anti-smog del sindaco Pisapia.

Da domani, quindi, i veicoli e le motociclette più inquinanti (autoveicoli benzina e diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2 non dotati di sistemi di anti particolato; ciclomotori w motocicli a due tempi Euro 1 e Euro 0) potranno tornare a circolare fino alle 7.30 e dopo le 19.30, sabato e domenica senza limitazioni di orario.

Foto Flickr, by Uberto

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: