I progetti di Sgarbi per Milano

SgarbiSempre impegnatissimo nei suoi progetti per Milano, Sgarbi in una recente intervista ha puntualizzato i primi passi per l'abbellimento della città, e l'eliminazione delle brutture architettoniche che la costellano.

Prima di tutto, la sistemazione di piazza e di corso Sempione, con l'eliminazione dei lampioni e dei paletti per impedire l’accesso alle macchine, l'illuminazione dell’Arco della Pace, e la sistemazione delle colonne di San Lorenzo, eliminando le fioriere in cemento, e infine il restauro della Fontana dei bagni misteriosi di De Chirico.

Poi, l'arrivo di due nuove mostre a Palazzo Reale, la prima sull'Egitto dal 26 gennaio e la seconda su Kandinksy dal 1 Febbraio, lo studio di nuovi spazi per l'arte, compreso il progetto per il Museo per l'Arte contemporanea.

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: