Pisapia saluta Milano: "Ho dato la mia vita a questa città"

Ieri il passaggio di consegne con Beppe Sala.

Giuseppe Sala si è insediato a Palazzo Marino. Il neo sindaco ha ricevuto dalle mani del primo cittadino uscente, Giuliano Pisapia, la fascia tricolore col simbolo del Comune di Milano. Nel saluto ai milanesi, Pisapia ha scelto dei toni fin drammatici, come a sottolineare le ragioni che lo hanno spinto a non inseguire un secondo mandato.

"In questi cinque anni ho dato tutta la mia vita a questa città, sono contento di averlo fatto e sereno per quello che abbiamo fatto. Passare il testimone a chi si è impegnato così tanto è per me un motivo di maggior orgoglio e serenità perché so che, caro Beppe, farai di Milano una città ancora più internazionale, ancora più attenta ai bisogno di tutti e ancora più attenta ai diritti civili e sociali. Questo è il mio augurio. Lo ringrazio per il suo impegno in questi mesi ma soprattutto per il suo impegno nei prossimi anni", ha detto il sindaco uscente Giuliano Pisapia al passaggio di consegne a Palazzo Marino con il neo sindaco Giuseppe Sala.

Pisapia aveva anche lasciato un messaggio sulla sua pagina Facebook:

"Sono emozionato, ma è meglio che l'emozione passi in fretta, perché c'è molto da fare e bisogna far sì che il nostro programma diventi realtà", ha dichiarato il neo sindaco Giuseppe Sala. "Grazie Giuliano, a te e a tutti quelli che hanno fatto la loro parte. Buon riposo, tu ora sei padrone del tuo destino, ma la tua figura ha segnato in maniera molto significativa la storia di Milano".

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: