Milano Pride 2016: percorso, orari e corteo del gaypride

Milano Pride 2016: tutte le informazioni sulla sfilata del gaypride di sabato 25 giugno.

milano-pride-2016.png

Milano Pride 2016: torna anche quest'anno il gaypride, la grande manifestazione dell’orgoglio delle persone gay, bisessuali, transessuali, asessuali, intersessuali e queer. Una festa di libertà resa possibile dal lavoro congiunto di istituzioni pubbliche, associazioni e realtà commerciali oltre che, naturalmente, dalla partecipazione di migliaia di persone.

È organizzato dal Coordinamento Arcobaleno (che raggruppa le associazioni LGBT di Milano) sulla base di un progetto presentato da ARCIGAY MILANO. Milano Pride fa inoltre parte di OndaPride, la manifestazione che unisce i 15 più importanti Pride nazionali. Ecco come viene raccontata sul sito del GayPride.

Com’è MilanoPride?

Un Pride inclusivo che tenga conto di tutte le diversità, non solo quelle legate all’orientamento sessuale (immigrazione, disabilità, solidarietà, ecc.). Un esempio: i discorsi a conclusione della parata si avvalgono di traduzione simultanea nel linguaggio dei segni.

Un Pride sostenibile attento agli sprechi e rispettoso della città.

Un Pride virtuoso che coinvolga e premi le realtà commerciali che vogliono investire sull’evento e che faccia tesoro delle risorse che gli vengono messe a disposizione.

Dov’è MilanoPride?

In Porta Venezia. Un’intera area appositamente allestita dove locali, ristoranti, associazioni e sponsor collaborano per intrattenere il pubblico con musica, eventi di varia natura ed un’ampia offerta di street food.

Il ritrovo è alle 15 in piazza Duca d'Aosta (Stazione Centrale), ecco il percorso che seguirà il corteo.

percorso-milano-pride-2016-gaypride.png

  • shares
  • Mail