Milano avrà il suo salone del libro, a partire dal 2017

La competizione con Torino si fa ancora più serrata.

books-1082949_960_720.jpg

La sfida tra Milano e Torino va avanti da almeno un decennio: da quando Milano era una città mezza dimenticata dal mondo, e memore delle glorie del passato, mentre Torino procedeva a passi giganti verso la modernizzazione - anche se non soprattutto sotto il fronte culturale - in seguito alle Olimpiadi invernali. Tanto che, a un certo punto, anche noi ci siamo se Torino non fosse meglio di Milano.

Le cose poi sono cambiate: Torino è un po' rimasta indietro, Milano è ripartita in quinta. Ma ancora sotto un aspetto il capoluogo piemontese poteva vantare una primazia assoluta: il Salone del libro. L'editoria italiana, si sa, si concentra tra le due città del nord e a Roma. Ed evidentemente a Milano non ce la si sentiva più di non insidiare la rivale anche su questo fronte.

Così, la notizia di oggi, è che dal 2017 anche Milano avrà il suo Salone del Libro. Spiega il Corriere della Sera:

Un progetto, secondo fonti informate, che, se verrà approvato, potrebbe realizzarsi già nella primavera 2017, aprile probabilmente, con una fiera negli spazi di Rho-Pero (si sta già anche ragionando sul nome, che dovrebbe essere completamente italiano e contenere Milano e Libro). L’iniziativa prevede un’ampia parte di eventi nelle librerie della città, sul modello del Fuori Salone e una forte sinergia con l’altra grande manifestazione libraria milanese, BookCity, organizzata dal Comune e dalle fondazioni (Corriere della Sera, Arnoldo e Alberto Mondadori, Feltrinelli, Umberto e Elisabetta Mauri) che fanno capo ai quattro grandi gruppi editoriali. Gli editori avrebbero la completa gestione dei contenuti, alla Fiera toccherebbe la parte di commercializzazione, promozione, organizzazione.

La speranza è che si riesca a mettere insieme una sola grande manifestazione culturale dedicata al libro, laddove oggi ce ne sono fin troppe: BookCity, l'unica degna di nota, BookPride e Bellissima.

  • shares
  • Mail