I gradi di separazione diventano quattro, la scoperta dei ricercatori della Statale di Milano



Vi ricordate la teoria dei sei gradi di separazione? Era un'ipotesi secondo cui qualunque persona può essere collegata a qualunque altra persona attraverso una catena di conoscenze con in media 6 intermediari. Tale teoria fu dimostrata nel 1967 dal sociologo americano Stanley Milgram, con un esperimento su un campione di statunitensi. Oggi alcuni ricercatori della Statale di Milano che lavorano per il "Laboratorio di Algoritmica per il Web", hanno dimostrato che i gradi di separazione sono quattro. La causa di questo scostamento? Ovviamente Facebook.

Milgram per dimostrare la teoria dei sei gradi di separazione aveva utilizzato un metodo rudimentale ma efficace (riportiamo dalla pagina di Wikipedia):


    Selezionò casualmente un gruppo di americani del Midwest e chiese loro di mandare un pacchetto a un estraneo che abitava nel Massachusetts, a diverse migliaia di chilometri di distanza. Ognuno di essi conosceva il nome del destinatario, la sua occupazione, e la zona in cui risiedeva, ma non l'indirizzo preciso. Fu quindi chiesto a ciascuno dei partecipanti all'esperimento di mandare il proprio pacchetto a una persona da loro conosciuta, che a loro giudizio avesse il maggior numero di possibilità di conoscere il destinatario finale. Quella persona avrebbe fatto lo stesso, e così via fino a che il pacchetto non venisse personalmente consegnato al destinatario finale.

I ricercatori della Statale, invece, hanno potuto usufruire della potenza di calcolo dei computer e l'esperimento - che ha preso in considerazione 250 milioni di miliardi di coppie possibili - ha stabilito che i gradi di separazione sono 3.74. La misurazione compiuta in collaborazione con Facebook è il più grande esperimento di questo tipo mai eseguito per ordine di grandezza: 65 miliardi è infatti il numero corrente di rapporti di amicizia su Facebook.

Foto | 22 passi d'amore e dintorni

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: