Da Michele, la storica pizzeria napoletana arriva a Milano

In zona Porta Romana.

schermata-2016-11-03-alle-10-41-31.png

Dopo Starita e Sorbillo, non poteva mancare a Milano nemmeno la pizzeria Da Michele, quella storica del quartiere Forcella da sempre caratterizzata da un cornicione non troppo alto ma molto ampio, tanto da fuoriuscire dal piatto. A portare la pizza napoletana in città è un altro Michele, nipote del Michele Condurro che ha fondato l'attività.

Ad aiutarlo, ci sarà il figlio Raffaele, che rappresenterà quindi la quarta generazione di un'attività che è stata fondata nel 1870. Michele Condurro si racconta così sulle pagine de Il Giorno:

"Con mio figlio ventenne, siamo la quarta generazione di maestri pizzaioli che continuano l'attività di Michele - dice Condurtro -. Oggi, prima a Napoli, e ora a Milano, porto avanti una idea tutta mia di pizza: tipicamente napoletana ma più modernamente attenta ai dettagli".

La pizza di Michele prevede la lievitazione dell'impasto per oltre 30 ore, farcendole poi con l'olio evo della azienda beneventana Terre Stregate, il pomodori di Gustarosso di Paolo Ruggiero, la mozzarella di bufala campana Ponte a Mare e il Fior di Latte di Agerola di Fusco.

Il locale aprirà nell'ex Pizzeria Braceria Bacicha, in Via Orti 31, Zona Porta Romana

  • shares
  • +1
  • Mail