02Blog e thebigfood: dialoghi platonici sulla pizza a Milano

migliore pizza milano dialoghi platonici

Pizza a Milano, trovare la migliore è un'ossessione! E abbiamo trovato qualcuno con cui discuterne. Già l'altro ieri su Twitter mi ero confrontato sul tema con Giacomo Robustelli, mente - insieme a Federica Pallavicini - di thebigfood. Entrambi non eravamo del tutto d'accordo con i risultati del sondaggione sulla migliore pizza di Milano emersi da Facebook.

E così cosa abbiamo fatto? La soluzione più logica per due che si vogliono complicare la vita. Un dialogo platonico sulla migliore pizza di Milano. È più o meno tutto come nel Simposio: solo che qui c'è in gioco qualcosa che spazza via la storia della filosofia, qui c'è in gioco molto, molto di più. La pizza migliore di Milano. È tutto dopo il salto.

Intanto, breve riepilogo sui risultati del sondaggione insieme a qualche nome emerso nelle nomination. La Vecchia Napoli - da Rino - in via Chavez 4, Da Martino, in via Carlo Farini 8, Solo Pizza in viale Umbria 25, Da Attilio in via Teodosio angolo Via Casoretto, uno dei ristoranti di Spontini, e Giuliano in via Paolo Sarpi 60.

02BLOG Credo proprio di essere ben preparato per soddisfare la vostra curiosità. L'altro giorno, infatti, venivo in città da casa mia, alla Bicocca, quando uno che conosco, dietro di me, mi chiama da lontano in tono scherzoso: "Ehi tu, di Niguarda, Gabriele, mi aspetti un momento?" Mi fermo e l'aspetto. E quello: "Gabriele, t'ho cercato ovunque. Volevo domandarti della pizza migliore di Milano, di Giuliano, di Spontini, della Taverna e degli altri che erano con loro in classifica, e così sapere quali discorsi lì si son fatti sulla pizza".

TBF Si vede bene che quel tizio non ti ha raccontato niente di preciso. Se crede che la migliore pizza di Milano sia una di quelle tre forse è fuori strada.

02BLOG Eppure anch'io credevo così.

TBF Ma com'è possibile, Gabriele? E poi non si può paragonare la pizza al taglio con le altre. Sono passati meno di tre anni da quando impasti, pummarola e mozzarella sono diventati per me un'ossessione e sto attento ad ogni minimo particolare. Prima me ne andavo di qua e di là, credendo che una pizza valesse l'altra. Ero l'essere più vuoto che ci sia, come te adesso.

02BLOG Non mi prendere in giro, e dimmi piuttosto quando c'è stato quel sondaggio su 02Blog!

TBF Noi eravamo ancora dei ragazzini. Fu quando La Taverna vinse il premio nel sondaggio, il giorno successivo a quello in cui offrì, con i coreuti, il sacrificio in onore della sua vittoria. Ne scrivemmo su thebigfood blog.

02BLOG Ma allora son passati molti anni. E a te chi ne ha parlato? Attilio stesso? O Giuliano? O Martino in via Farini?

TBF No, per Zeus, ma il mio stesso palato che l'ha raccontato a Fenice, un certo Aristodemo, del distretto di Cidateneo, uno mingherlino, sempre scalzo. C'era anche lui alla Tarantella e da Attilio: era uno degli ammiratori più appassionati della teglia nera, allora, a quel che sembra.

02BLOG E allora racconta, presto. La strada per la città sembra fatta apposta per chiacchierare, mentre andiamo.

TBF Sei sempre lo stesso, Gabriele. Dici sempre male di te e degli altri: magari anche di Ciripizza, o della Sibilla. Tu hai l'aria di pensare che, Attilio a parte, tutti gli altri siano dei poveretti, a cominciare da te stesso. Da dove ti viene il soprannome di "Tranquillo", proprio non si sa. Tu non cambi proprio mai: ce l'hai sempre con te stesso e con tutti gli altri, a parte Attilio.

02 BLOG Ma carissimo, non è evidente? Questa opinione che ho di me e degli altri non prova forse quanto sia folle, quanto deliri?

TBF Dai, Gabriele, non val la pena adesso di star qui a litigare. Fa' piuttosto quel che ti abbiamo chiesto e raccontaci: che risultati precisamente emersero dall'ultimo sondaggio?

02BLOG E va bene, ti racconterò più o meno cosa uscì: prima in assoluto la pizza di Giuliano, in finale pure La Taverna e Spontini.

TBF Sarebbe una buona cosa, Gabriele, se i pensieri sulla pizza potessero scivolare da chi ne ha più a chi ne ha meno per contatto diretto, quando siamo accanto, tu ed io; come l'acqua che, attraverso un filtro, passa dalla coppa più piena alla più vuota. Se è così, voglio subito mettermi al tuo fianco, cosicchè la mia grande saggezza in campo pizzario possa riempire la tua coppa. Il sondaggio di 02BLOG per noi di thebigfood non è molto condivisibile. Ecco dunque, io lo dichiaro, Ciripizza è tra le pizzerie di Milano la migliore e la più degna, ha i maggiori titoli per guidare l'uomo sulla via della virtù e della felicità, sia in vita che nel regno del'aldilà. Poi vengono la Sibilla e la Tarantella. E la teglia nera di Attilio è l'unica pizza al trancio onorata dagli dei.


Qui il Simposio integrale, quello vero, dove non si parla di pizza. Perdonaci Platone, l'abbiamo fatto per uno scopo nobile!

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: