Fuorisalone 2017: giovani fotografi a Brera

‘Dettagli Urbani’, i giovani fotografi di Brera raccontano lo stile e il design italiano

schermata-2017-03-21-alle-09-28-11.png

Le architetture di Milano e il design italiano rappresentano un connubio inscindibile. A raccontarlo ‘Dettagli Urbani’, la mostra patrocinata dal Comune di Milano e realizzata da Bellosta Rubinetterie in collaborazione con l’Accademia di Brera che permetterà a 16 giovani fotografi del Master di Fotogra¬fia dell’Accademia di Brera di raccontare, attraverso i propri scatti, il legame formale ed emotivo tra le grandi architetture milanesi e i prodotti simbolo del design Made in Italy.

A presentare i contenuti della mostra, allestita in Largo Treves durante i giorni della prossima design week, l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive, Moda e Design Cristina Tajani con la Direttrice del Master di Fotogra¬fia dell’Accademia di Brera, Paola Di Bello, e Maurizio Bellosta, Amministratore Delegato di Bellosta Rubinetterie.

I migliori scatti realizzati dai giovani studenti della BræraKlasse, il Corso di Fotografia dell’Accademia di Brera diretto dalla professoressa Paola Di Bello, diventeranno protagonisti della Milano Design Week 2017 attraverso l’allestimento di una temporary gallery presso Largo Treves, nel cuore del Brera Design District, e presso l’Atelier Bellosta in Via Montenapoleone 22.

Tutti i visitatori potranno esprimere il loro parere in merito alla rispondenza degli scatti al proprio ideale di architettura e design calato nella realtà urbana di Milano votando in loco la foto preferita. L’immagine vincitrice diventerà simbolo del connubio ideale tra architettura, design e identità civica e culturale. Due i vincitori, votati dalla giuria popolare e da una giuria tecnica; a loro sarà attribuita una borsa di studio presso l’Accademia di Brera.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO