Barack Obama arriva a Milano

Il 9 maggio, in occasione del summit internazionale sulla food innovation a Milano.

US President Barack Obama waves as he walks through the colonnade as he departs the Oval Office for the last time as president, at the White House in Washington, DC January 20, 2017.  / AFP / JIM WATSON        (Photo credit should read JIM WATSON/AFP/Getty Images)

Barack Obama, ex Presidente USA, sarà l’ospite d’onore dell’edizione 2017 di Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit, il summit internazionale sulla food innovation che si terrà a Milano dall’8 all’11 maggio (FieraMilano Rho). L’ex Presidente degli Stati Uniti sarà a Seeds&Chips il 9 maggio, dove terrà uno speech e un talk con Sam Kass, chef-consigliere dell’ex Presidente USA e artefice della rivoluzione salutista alla Casa Bianca.

Ideato e curato da Marco Gualtieri, Seeds&Chips – quest’anno alla terza edizione – punta a fare di Milano la capitale internazionale della food innovation, raccogliendo l’eredità di Expo per far fronte a una delle maggiori sfide globali: il cambiamento climatico e l’approvvigionamento di cibo in un pianeta sempre più popolato e con risorse sempre più scarse. Dalle nuove tecniche di produzione alimentare, alla nutrizione del futuro fino alla food security e al diritto al cibo, sano, sostenibile e accessibile a tutti, Seeds&Chips affronterà tutti gli aspetti delle sfide alimentari mondiali.

“Siamo onorati che l’ex Presidente Barack Obama venga per la prima volta a Milano per Seeds&Chips: è un importante segnale di attenzione verso Milano, l’Italia e il percorso iniziato con Expo 2015. Con l’intervento dell’ex Presidente Obama a Seeds&Chips Milano torna protagonista per le food policies a livello internazionale. Nel 2015 Expo ha puntato i riflettori su Milano: oggi abbiamo la responsabilità di portarne avanti l’importante eredità - commenta Marco Gualtieri, fondatore di Seeds&Chips –E’ fondamentale trovare soluzioni per affrontare le grandi sfide legate all’aumento della popolazione globale, alla food security, alla sostenibilità e al climate change: sono convinto che Milano e l’Italia possano diventare punto di riferimento internazionale per i temi dell’innovazione e della ricerca in questo campo”.

  • shares
  • Mail