Ok, scappiamo da Milano: dove si va?

scappare da milano dove si vaFacciamo finta di esserci stufati di Milano. Facciamo finta che vivere qui ci abbia nauseato. Non importa per quale motivo: può essere la qualità dell'aria o della vita, la lunghezza della giornata lavorativa o il lasso di tempo da cui siete alla ricerca di un'occupazione. Può essere una qualunque la ragione per cui vi siete stufati di Milano. Bene, facciamo finta di voler andare via e di avere da parte due soldini con cui vivere tranquilli: dove si va? Parto io, voi scatenatevi nei commenti. Vi dico un po' di posti dove andrei di corsa. In Italia, non andrei poi lontano.

Penso che però andrei a stare in qualche piccolo comune. Nell'entroterra ligure, magari prenderei una casetta a Cosio di Arroscia - 252 abitanti che diventerebbero 254, non ci andrei da solo - sui colli dietro Imperia, oppure in Lunigiana, magari vicino al passo del Cerreto dove è tornato a vivere Giovanni Lindo Ferretti. C'ero stato tempo fa, ci sono dei posti splendidi da quelle parti. Anche sull'appennino modenese ci sono posti che non mi erano affatto dispiaciuti le volte che ci sono passato. Isolatissimi. Più vicino a Milano? Prenderei un po' di terra e mi inventerei vignaiolo a San Colombano al Lambro, due passi da Milano ma un altro mondo, un mondo bellissimo: ci siete mai stati?

E all'estero? Troppi posti, non so decidermi: Tangeri, in Marocco? Lisbona? Magari in una delle tre Isole Aran, in Irlanda, vai a sapere. No, non riesco a decidermi: troppe possibilità, troppe vite. Se vale sognare andrei nel sud est asiatico. In Vietnam, magari a Phu Quoc, dove c'è un mare e una spiaggia maldiviana. Chiudiamo: conosco abbastanza bene* una persona che vorrebbe andarsene in Sud Africa, e chissà che prima o poi non lo si faccia. E voi? Potendo scappare da Milano dove andreste?

*eufemismo: ci vivo

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: