Zanzare a Milano: pasticcio disinfestazione, via ad interventi specifici

The mosquito drinks blood from the man's hand. 15 May, 2017, Banie Mazurskie, Poland (Photo by Krystian Dobuszynski/NurPhoto via Getty Images)

Per i milanesi tutti e per chi a Milano si reca per lavorare il problema delle zanzare, quest'anno, è particolarmente fastidioso: il servizio antizanzare doveva partire a marzo, quando le uova non sono ancora schiuse ed è facile individuare i nidi e colpire con gli insetticidi, e il grande caldo e l'alto tasso di umidità di queste ultime settimane hanno creato il clima ideale per quella che molti hanno definito una vera e propria "invasione" di zanzare.

Il Comune di Milano, nel correre ai ripari, sembra puntare il dito contro chi avrebbe dovuto fornire un servizio che, alla fin fine, non è stato portato a termine: come spiega Repubblica Milano dopo le proteste dei cittadini Palazzo Marino ha pubblicato anche la mappa delle zone dove partiranno interventi specifici per la zanzara tigre, lì dove ci sono state più segnalazioni: al parco Ravizza e in zona Bocconi, nelle aree verdi di Casa Jannacci in viale Ortles, in quelle di villa Lonati e via Zubiani, nelle aree verdi e nelle aree cani di piazzale Accursio e a Villa Litta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO