Vernissage di Luca Bellandi a Milano

Il 28 settembre si è tenuta l'inaugurazione della mostra "Secret Garden" presso la galleria Maiocchi15, alla presenza dell'artista livornese Luca Bellandi, riconosciuto come uno degli artisti più interessanti nel panorama artistico contemporaneo.

Maiocchi 15 vetrina della mostra.

Aperta al pubblico  fino al 10 ottobre presso Galleria Maiocchi15 in zona Porta Venezia, la mostra "Secret Garden" racconta un recente lavoro di Luca Bellandi, riconosciuto come uno degli artisti più interessanti nel panorama artistico contemporaneo.

Laureato all'Accademia di belle arti di Firenze conta una numerosa serie di mostre in Europa e negli Stati Uniti, che l'hanno visto collezionare successi e consensi di pubblico e critica. Dal 2006 è direttore artistico presso l'associazione culturale Arti Evasive di Livorno. Ha iniziato dai classici per poi scoprire successivamente l'arte e l'underground americano.

Con "Secret Garden" si presentano le opere del suo più recente periodo artistico, che racchiudono l'essenza del suo lavoro. L'unione di tempi storici diversi e l'esclusione delle figure proiettano lo spettatore in un microcosmo di nuova intuizione. E' percepibile una spiccata capacità emotiva, attraverso i tralci di fiori, i pappagalli variopinti, o i pesci, si coglie l'incanto momentaneo della natura e della sua risplendente provvisorietà.

Durante il vernissage, Bellandi ha dichiarato "secret garden è uno spazio personale, dove si celano segreti felici, pieni di energia, di vita e di sole, in esso figure reali e non reali possono vivere un'illusione, come l'arte sa regalare".

Alessandro Bortoletto nella sua galleria  Maiocchi 15, continua un'attività di ricerca originale che sfocia nella presentazione di artisti di valore - affermati o emergenti - innovativi e allo stesso tempo accessibili, in linea con la visione di Maiocchi15.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 88 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO