Milano-Courmayeur in autobus? Le offerte di FlixBus per l'inverno 2017

tramonto cielo milano

Milano-Coyrmayeur in autobus per raggiungere le piste da sci a basso costo e con comodità? Sembra che l'inverno del 2017 lancerà questa (bella) sorpresa per tutti gli amanti dello sci milanesi, ma non solo: FlixBus ha infatti reso note le sue nuove destinazioni, da Milano, previste per l'inverno 2017 e c'è da dire che i milanesi potranno sfogare la voglia di sciare su tutto l'arco alpino.

A partire dal Ponte dell’Immacolata (dal 7 al 10 dicembre compresi) gli sciatori milanesi potranno raggiungere in autobus Cervinia, meta di richiamo in Val d’Aosta, e due tra le più note località della Val di Susa: Bardonecchia, rinomata per i suoi oltre 100 km di piste, e Oulx, da cui si può arrivare con facilità anche sulle Alpi francesi. Restano operative anche le corse per Courmayeur, alle pendici del Monte Bianco, sede di rinomate piste ad alto tasso di adrenalina, oltre che per varie destinazioni all’estero: da Milano si possono infatti raggiungere anche le località svizzere di Spluga e Coira e, in Austria, Innsbruck, Capitale delle Alpi dal fascino straordinario che, oltre a discese mozzafiato, vanta una vivacità culturale ricca di sfaccettature.

Visto il successo dell’anno scorso, FlixBus ha riproposto inoltre le corse verso diverse località trentine in Val di Sole e Val Rendena: tra queste, Pinzolo, Madonna di Campiglio, Folgarida e il Passo del Tonale, destinazioni che conciliano le esigenze di sciatori e snowboarder con quelle di chi preferisce rigenerarsi in una Spa o fare acquisti ai mercatini di Natale.

Dal 22 dicembre saranno operative anche le corse verso Pila, sede di uno dei comprensori sciistici più frequentati della Val d’Aosta, da cui godere dello splendido panorama su alcune delle principali vette alpine.

Fino a Natale le nuove linee saranno attive nel weekend, e aumenteranno la frequenza in alta stagione per consentire ai Milanesi di raggiungere la loro meta preferita ogni giorno durante le vacanze natalizie. Inoltre, le corse resteranno operative ogni weekend anche fino alla fine delle vacanze di Pasqua, per permettere agli amanti della montagna di godere dei primi raggi primaverili sulle terrazze dei rifugi. A bordo di tutte queste linee sarà possibile trasportare gratuitamente l’attrezzatura da sci.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO