Le band emergenti nel concerto di capodanno, un'idea dell'assessore alla cultura Boeri


Purtroppo per i giovani musicisti che ci leggono di questa notizia ce ne siamo accorti tardi, ma ci sembra comunque doveroso darne conto. L'assessore alla cultura Stefano Boeri ha lanciato una selezione per le candidature di giovani band emergenti di Milano e Genova: i selezionati, avranno la possibilità di suonare al concerto di fine anno. Dalle 20 alle 22 quattro band apriranno il concerto di Giuliano Palma & The Bluebeaters, Vinicio Capossela e Paolo Rossi.

A dirla tutta, le modalità di selezione non sono chiarissime, visto che per candidarsi bastava mandare una mail con il nome del gruppo, la città di provenienza (Milano o Genova), il genere musicale, l’età media e il numero dei componenti della band, un sito di riferimento da cui poter ascoltare i brani e i contatti. Tuttavia ci sembra comunque una bella idea per lanciare i giovani artisti che non sono così fortunato da finire in un talent show.

La possibilità di candidarsi si è chiusa ieri e in queste ore è il momento della selezione. Scrive Boeri sulla pagina Facebook:


    GRAZIE a tutti, di cuore! Più di 80 band hanno scritto per poter aprire il concerto di capodanno a Milano. Sarà una lunga notte di ascolto, lunga ma divertente. Domani vi faremo sapere e ci metteremo in contatto direttamente con le band selezionate. Stay Tuned!

(In alto, il video di una band emergente candidata via Facebook, i DOC BROWN)

  • shares
  • +1
  • Mail