Concorsi pubblici a Milano: ancora una settimana per 9 posti a tempo indeterminato

concorsi pubblici a milano, bandi concorsi pubblici, lavoro a tempo indeterminato, lavorare al comune di milanoOrmai il mito del lavoro a tempo indeterminato è diventato molto più vago di un sogno e molto più flebile di una speranza, almeno per le nuove generazioni di lavoratori cresciute a pane e precariato, che leggendo la parola "indeterminato" al limite sorridono pensando ai racconti dei loro genitori o dei loro nonni. Eppure qualche spiraglio esiste ancora per accedere all'olimpo di coloro che possono vantare una certezza per il futuro: si chiamano concorsi pubblici.

A Milano, per esempio, ci sono addirittura nove posti aperti, divisi in sette bandi. Le posizioni ricercate sono varie, si va dall'assistente sociale (1 posto) al bibliotecario (1 posto), dal tecnico (1 posto) fino all collaboratore dei servizi amministrativi (1 posto). L'unico problema è che a questi bandi, che scadranno tra poco meno di una settimana, di solito si presentano migliaia di candidati e vincere il posto è facile come imbroccare un tredici al totocalcio.

Eppure vale la pena provarci, non credete? Anche perché il costo di iscrizione ai concorsi non sembra proibitivo - meno di 4 €. Certo, la documentazione da presentare potrebbe far impallidire i più pigri, ma la prospettiva di essere assunti dal Comune a tempo indeterminato, ne sono quasi sicuro, potrebbe spazzar via qualsiasi pigrizia. Sul sito del Comune trovate tutte le informazioni necessarie. Buona fortuna, e mi raccomando, se ci provate fateci sapere come va!

  • shares
  • +1
  • Mail