Sacco nero addio, come cambierà la raccolta indifferenziata a Milano

amsa raccolta indifferenziata sacchetti neri trasparentiPiccola rivoluzione in arrivo per il pattume meneghino: dal 15 febbraio infatti non si potranno più utilizzare i classici sacchi neri per la raccolta dell'indifferenziata, bensì sarà obbligatorio l'uso di quelli trasparenti. Non è un capriccio cromatico casuale, serve per rendere più facilmente ispezionabili i sacchetti da parte degli ispettori AMSA che vigilano sulla differenziata dei milanesi.

Il Comune precisa che "I cittadini potranno smaltire i sacchi neri in loro possesso utilizzandoli fino al 14 maggio. Dal giorno 15 febbraio il materiale indifferenziato sarà raccolto solo se inserito nel sacco trasparente.". Il 15 febbraio è mercoledì prossimo, per cui nel weekend muniamoci di sacchettini trasparenti. E l'umido? A leggere tra le righe si trova qualcosa anche su quel punto, si dice che "partirà gradualmente nei prossimi mesi".

Se ne parlava anche nel dicembre scorso:

A partire dalla raccolta differenziata. «A Milano siamo al 34 per cento, una dato inadeguato — sottolinea la Cantoni —. L’obiettivo fissato dallo Stato è il 65 per cento». La presidente dell’Amsa fissa una tappa intermedia: «Entro la fine del 2012 arriveremo a sfiorare il 50 per cento di raccolta differenziata in città». In che modo? Allo studio una serie di misure. Entro il 2013 l’Amsa punta alla raccolta dell’umido. Tra i progetti, la realizzazione di un impianto ad hoc per smaltirlo. Ma anche l’introduzione del sacco trasparente al posto di quello nero per raccogliere i rifiuti indifferenziati potrebbe servire allo scopo. Pioggia di multe per i milanesi poco attenti ai rifiuti da inserire nel sacco trasparente? La Cantoni punta a un effetto opposto: «Con il sacco trasparente i cittadini saranno più attenti nel dividere i rifiuti». Nel 2010 l’Amsa ha comminato 57 mila multe per irregolarità nelle raccolta rifiuti.

Il Comune ha messo in calendario una serie di incontri per chiarire tutti dubbi: il primo sarà al Consiglio di Zona 2, in viale Zara 100, il 23 febbraio alle ore 18.30.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • +1
  • Mail