I navigli pieni di neve e la luce in fondo al tunnel del freddo



La foto di oggi di Milano è sicuramente questa, scattata in mattinata sul ponte del naviglio Pavese all'altezza di via Lagrange. La neve arrivata ieri, si è depositata (e congelata) sul fondo dei navigli, lasciati a secco per la periodica asciutta. Risultato è questo insolito spettacolo che lascia senza parole per la sua bellezza. Ma quanto sono belli i nostri navigli?

Detto questo, freddo e gelo continueranno a imperversare su Milano ancora qualche giorno. Fiocchi di neve pochi - forse qualcosina oggi, dicono i metereologi - ma la colonnina di mercurio rimane stabilmente sotto lo zero. Il piano di intervento poi prosegue senza grossi intoppi: 400 i mezzi impegnati e 800 gli uomini in città per liberare le strade.


Una speranza però - come vedete nell'immagine qua sopra del meteo della ricerca Google su meteo Milano - si affaccia per la prossima settimana. Già da mercoledì, timidamente, un paio di gradi sul termometro dovremmo guadagnarli, accompagnati da altrettanto timidi raggi di sole. Quindi, i programmi per questo weekend dovranno ancora fare i conti con il freddo ma forse per il prossimo si può iniziare a sperare qualcosa.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: