Giovedì della cultura e dello shopping: eventi, sconti e Area C fino alle 18

area c, giovedì della cultura e dello shopping, eventi giovedì milano, riduzione orari area c
Pare proprio ufficiale, o quasi: l'8 marzo comincerà a Milano un nuovo esperimento, intitolato "Giovedì della cultura e dello shopping", pensato dal Comune per venire incontro alle richieste di modifica della congestion charge da parte dei commercianti. Di fatto la scommessa del comune è di ridurre l'orario dell'Area C dalle consuete 19.30 alle 18 e, contemporaneamente, di spingere i commercianti del centro a organizzare eventi, a proporre sconti.

Menù tipici nei ristoranti, biglietti del cinema scontati, mostre serali, speciali giri turistici, ma anche eventi in strada, performance teatrali e reading: questo è il genere di cose che il comune si aspetta dai commercianti, ma è anche il genere di cose che potrebbero riattivare la vita serale del centro di Milano in un giorno infrasettimanale, quando di solito, a parte eventi come la settimana della moda o del design, la città è sempre abbastanza sonnolenta.

Dal canto suo il Comune non si arrende al fatto che i milanesi riescano a muoversi soltanto in macchina, e, approfittando dell'esperimento, potenzierà ancor più il trasporto pubblico e amplierà gli orari del bike sharing. La speranza è sempre la stessa: che i milanesi arrivino a immaginare di poter lasciare la macchina in garage il più possibile. Una speranza che, personalmente, condivido in pieno.

Via | Repubblica
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.56 su 5.00 basato su 9 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO